Chi siamo


L’Odio

L’Odio è la prima rivista satirica realizzata completamente in digitale e leggibile su qualsiasi supporto. Dopo il biennio de Gli Arroganzini, rivista cartacea nata nel 2012, nonché della sua versione elettronica “Arroganzini Evolution“, gli autori nel 2014 diedero vita a questo nuovo progetto che ad oggi è un punto di riferimento nel mondo della Satira. Per stare ancora più “sul pezzo”, per arrivare nelle case di tutti con un semplice click. L’Odio, già dal titolo, prometteva un piglio maggiormente tagliente rispetto alle iniziative precedenti e così è stato. Satira politica, di costume, anticlericale, ma anche riflessioni dal respiro più ampio. Perché amare spesso è più pericoloso dell’odio, è così che sono nate le peggiori dittature di destra e di sinistra, facendo leva proprio sull’amore: quello per la Patria, quello per un qualche Dio o magari per un leader particolarmente carismatico. Forse l’Odio invece ci salverà, ma non quello stupido e cieco verso le persone, quello verso il qualunquismo, verso la discriminazione, verso la paura di cambiare.

Lo staff

ettore

Ettore Ferrini      Ideazione e direzione  

Homsford

Federico Homsford      Impaginazione e distribuzione

moretti

Gabriele Moretti

manuel

Manuel Cerfeda

duca pelli

Girolamo Mancuso (Il Pelli)

zentabaga

Zentabaga

lamicela

Giuseppe La Micela

ilaria ragno

Ilaria Ragno

12112023_1017624084943877_2969784351916790009_n

Alice Porta

Fabio Nocchi

Fabio Nocchi

michielotto

Andrea Michielotto

Tatiana Francini

Tatiana Francini

lughino

Lughino

ajita

Ajita Franchini

Francesco Gabbrielli