Se aveste votato lui

Visti gli imbarazzanti risultati del governo giallo-verde non è raro su Facebook, ma anche nei peggiori blog di Caracas, imbattersi nell’evergreen “se aveste votato Renzi”. Sì, perché quando un partito non sa raccogliere consensi la colpa è degli elettori, mica di chi quei voti avrebbe dovuto conquistarli. E attenzione, non […]


La società delle faccine

La società delle faccine di Ettore Ferrini Secondo l’ISTAT un italiano su cinque nell’ultimo anno non ha aperto un libro, non è andato a teatro, non ha visitato un museo, una mostra d’arte, un sito archeologico e non è neanche andato a un concerto o al cinema. Ci si potrebbe […]


Cosa penso del reddito di cittadinanza 4

di Ettore Ferrini Nuntio vobis, gaudium magnum, habemus reditum. È perfino difficile stabilire quale sia l’aspetto peggiore di questo provvedimento ma il primo che salta agli occhi è senz’altro la parola “cittadinanza”, che già rende il terreno assai scivoloso; difatti nel Trattato sul funzionamento dell’UE  all’articolo 18 si legge: “nel […]


Gli anni 2000, come ce li eravamo immaginati e come sono 1

di Ettore Ferrini Non so voi ma io da piccino fantasticavo spesso sugli anni 2000, cercavo di figurarmeli, e sognavo le macchine volanti tipo la Delorean nel mentre che viaggiavo sul cassone dell’apino di babbo. Di sicuro non mi sarei mai immaginato l’airbag, se non altro perché serve quando la […]


Le migliori commedie all’italiana Pt.1 1

Ecco il primo video dedicato alle commedie all’italiana, ovvero quando il cinema incontra la satira. Di parte subito con due film iconici; il primo è di Lina Wertmüller, il secondo di Mario Monicelli. Mimì metallurgico ferito nell’onore e Amici Miei. Buona visione.


Tipi da Facebook 1

Tipi da Facebook   Il fascista Su Facebook un tizio mi fa notare che siccome nell’articolo 3 della nostra Costituzione è scritto “senza distinzione di razze”, è implicito che i Padri Costituenti credessero nelle razze. Non gli sorge neanche il sospetto che il focus sia la parola “distinzione”. Un po’ […]