Furbetti da pandemia 1

di Alice Porta Spuntano articoli e testimonianze circa imprenditori di strutture ricettive che propongono contratti da fame e si lamentano anche del fatto di “non trovare personale che abbia voglia di lavorare”. Forse perché un rapporto della CGIL ha evidenziato che l’anno scorso il 95% dei contratti stagionali non furono […]


Ce ne siamo già scordati

Succedeva a Lodi, non molto tempo fa, che la sindaca leghista Sara Casanova, facesse escludere i bimbi stranieri dalla mensa scolastica e dallo scuolabus se i genitori non esibivano un documento che ne attestasse la povertà non solo qui ma anche nel paese d’origine. Sì perché è altamente probabile che […]


Enlarge your slogan 1

In una società di soli slogan vorrei tentare di esporre un pensiero articolato, e il fatto che cercando “articolato” su Google escano fuori soltanto dei camion la dice lunga sul quanto sia controcorrente, quasi rivoluzionario. Comunque, uno degli slogan che ho sentito più spesso negli ultimi anni è: “prima gli […]


Non regalatemi dei fiori.

di Alice Porta A casa nostra non ci sono mai stati fiori, da che io ricordi. Il che può sembrare strano, visto che io sono cresciuta in campagna. C’era il prato verde che guardavo mutare con le stagioni, c’erano gli alberi da frutto e da bambini ci si arrampicava gli […]


Duemilaventi

di Alice Porta A me gli inizi piacciono, sarà perché mi riescono bene. Me la cavo anche discretamente con le conclusioni delle cose, ci metto un pelo più tempo però non sono male. E’ quello che sta in mezzo, che è ambiguo, che per me è un gran puttanaio, soprattutto […]


È la tua religione, non la nostra. 1

C’è una cosa che proprio non sopporto delle tante (troppe) destre che ci sono in questo Paese: questi tizi che hanno il vizio di parlare sempre a nome mio, specie sotto Natale. La “nostra” religione, la “nostra” cultura, le “nostre” tradizioni. Che poi è un po’ come se io dicessi […]